13.5.15

DONNE DIFFICILI!



 
Strasburgo - foto Gianni Lannes (tutti i diritti riservati)
di Gianni Lannes




Anime belle, persone autentiche che non tradiscono mai e sanno abbracciare il sentimento. Una fortuna incontrarle nella stagione del disamore galoppante. Sono le donne difficili quelle che hanno un amore puro da condividere, ma non sorridono a chiunque. Quelle che parlano quando hanno veramente qualcosa di significativo da dire, ma non chiacchierano a vanvera. Quelle che hanno imparato a proteggersi e a proteggere, ma non sono in carriera. Quelle che non si accontentano più delle promesse mai mantenute. Sono le donne difficili, quelle che sanno riconoscere i sorrisi della gente e asciugare le lacrime dei bambini. Quelle che ti osservano minuziosamente prima di aprirti il cuore, che non si stancano mai di cercare qualcuno che valga la pena amare, e attendere Ulisse. Quelle compagne che praticano la lealtà e ti prendono per mano accompagnando la vita, quelle che ti amano per quello che sei. Sono le donne difficili, quelle che sanno sentire il dolore degli altri. Quelle con l’anima vicina alla pelle, che vedono con mille occhi nascosti. Quelle che sognano a colori ma inquadrano in bianco e nero. Sono le donne difficili, che sanno riconoscersi tra loro. Sono quelle che, quando la vita non ha alcun sapore, danno sapore alla vita. Sono le donne che sanno condividere la ricchezza dell'umanità. Sono le donne che quando cadi ti prendono per mano. Sono le donne acqua e sapone temprate alle intemperie. Sono le donne che amano l'anima della poesia. Sono le donne che sanno scrutare dentro e oltre l'orizzonte, dove gli altri non vedono. Sono le donne temprate dalla sofferenza, che nonostante il maschilismo imperante sorridono alla vita. Le donne sono il fiore della vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.