27.6.17

OMS: NESSUNA EPIDEMIA IN EUROPA

di Gianni Lannes


Lo dice e lo attesta la bibbia sanitaria mondiale. Nel vecchio continente e in Italia non è in atto alcuna epidemia o pandemia: parola del World Health Organization. Allora, come ha potuto il governicchio tricolore di Gentiloni, sia pure telecomandato dall’estero, promulgare un decreto legge il 7 giugno 2017 che impone a neonati, bambini e adolescenti ben 12 vaccinazioni, se non è in atto alcuna emergenza ed urgenza? E come ha potuto il capo dello Stato pro tempore, Sergio Mattarella, firmare un decreto legge incostituzionale, ovvero fuorilegge? E come può starnazzare menzogne a ripetizione il ministro uscente dell’insanità, l'appena diplomata Beatrice Lorenzin? E come ha potuto l'OMS il 19 giugno scorso, interferire con il Senato italiano? L’unica cosa certa, attualmente, è un’iniziativa del Rockefeller Centre a Bellagio. C'è un giudice almeno a Berlino o bisogna invocare quello divino per cacciare via e processare per direttissima, a partire da Mattarella , Gentiloni e Lorenzin, tutti i politicanti eterodiretti che vogliono attentare - per conto terzi - alla salute della gioventù italiana?



riferimenti:










3 commenti:

  1. buongiorno, sono una delle mamme per la libera scelta ho discusso con una amica il suo post/articolo qui sopra e secondo lei mi ha fatto notare che ha scritto 2 inesatezze . Dato che leggendo la sua biografia mi sembra una persona autorevole le chiedo di poter correggere l'affermazione "...legge il 7 giugno 2017 che impone a neonati, bambini e adolescenti ben 12 vaccinazioni.." specificando che le 12 sono solo x i nuovi nati, perché anche se è un pelo nell'uovo tutto è oggetto di contestazione in un momento così delicato e le dichiarazioni quindi posso essere screditate e sarebbe un peccato. Poi mi ha girato questo link :http://www.euro.who.int/en/media-centre/sections/press-releases/2017/measles-outbreaks-across-europe-threaten-progress-towards-elimination
    dicendomi questo :[23:43, 28/6/2017] ANNA: ok, chiarito l'equivoco.
    In Italia è effettivamente in corso un'epidemia di morbillo
    ma il termine epidemia ha tre accezioni
    Epidemia

    L’epidemia si verifica quando un soggetto ammalato contagia più di una persona e il numero dei casi di malattia aumenta rapidamente in breve tempo. L’infezione si diffonde, dunque, in una popolazione costituita da un numero sufficiente di soggetti suscettibili. Spesso si riferisce al termine di epidemia con un aumento del numero dei casi oltre l’atteso in un particolare area e in uno specifico intervallo temporale.
    ...." il caso in cui rientra l'epidemia è la terza
    ... l'epidemia in corso, e per questo l'oms non ne parla
     non è di per sé ancora preoccupante.
    E' però vero che negli USA consigliano di non venire in ITalia l'oms è preoccupata dell'epidemia di morbillo in europa, come da link che ti ho mandato..." come rispondere? è vero che il link che ha girato lei è aggiornato a giugno e quello che mi ha girato l'amica è di marzo, ma cmq quelle cose sono state scritte...vorrei chiarezza grazie

    RispondiElimina
  2. Il decreto legge 73 del 7 giugno 2017 impone ben 12 vaccinazioni obbligatorie per i minori di età compresa tra 0 e 16 anni. In Italia non è in corso alcuna epidemia e/o pandemia! Non esiste un solo dato scientifico a sostegno di questa menzogna propinata dal ministro Lorenzin. Infatti, il primo ministro Gentiloni, nella conferenza stampa del 19 maggio 2017 ha specificato, appunto, che "non si tratta di uno stato di emergenza".

    RispondiElimina
  3. Grazie...seguirò con interesse i suo articoli

    RispondiElimina

Gradita firma degli utenti.