12.10.17

VACCINI LETALI



Il fondatore dell'antroposofia Rudolf Steiner aveva previsto tutto questo marasma e nel 1917, esattamente 100 anni fa, scrisse:

«Nel futuro si eliminerà l'anima per mezzo dei farmaci, con il pretesto di un punto di vista salutare si troverà un vaccino mediante il quale l'organismo umano verrà trattato quanto prima possibilmente ed eventualmente alla nascita, in modo tale che l'essere umano non possa sviluppare il pensiero dell'esistenza di anima e spirito. Verrà affidato ai medici materialisti il compito di eliminare l'anima dall'umanità».

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.