10.7.17

VACCINI: SVILUPPO AFFARISTICO





di Gianni Lannes

Singolare coincidenza: proprio oggi l'Agenzia europea per i Medicinali (EMA) ha avviato una consultazione pubblica sul “Concept paper per la revisione delle Linee guida sullo sviluppo clinico dei vaccini”. Recita la nota dell’Aifa:  “sviluppate nel biennio 2005-2006, ed entrate in vigore l'anno successivo, le Linee guida forniscono indicazioni sulla progettazione dei programmi di sviluppo clinico di nuovi vaccini per la profilassi delle malattie infettive”.


In ogni caso hanno già deciso di convertite il decreto fuorilegge 73/12017, quando mancano 27 giorni alla scadenza per la conversione e prima della decadenza: dieci obbligatori e 4 facoltativi, che di fatto come in passato per l’esavalente, diventano 14. Il relatore al Senato non è un premio Nobel per la medicina e nemmeno un medico o uno scienziato, bensì l’impiegata del partito democratico Patrizia Manassero. Allora, chi controlla i controllori?

riferimenti:



Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.