10.7.17

VACCINI: AIFA DISTRATTA






di Gianni Lannes

I vaccini sono l’unico farmaco (in greco vuol dire “veleno) che è esente dai test di sicurezza ed efficacia a cui devono essere sottoposti tutti gli altri farmaci prima di entrare in commercio. Questi cosiddetti “presidi sanitari” si provano direttamente sugli esseri umani.





Il presidente dell’Aifa non dovrebbe garantire che le comunicazioni ufficiali riportino l'indicazione che la Farmacovigilanza è un obbligo - ai sensi del decreto legislativo 95/2003 - previsto da una legge dello Stato italiano, e non semplicemente un fatto "importante"? Queste note non sono mai "firmate": si deve ritenere Mario Melazzini responsabile "in solido" per il ruolo ricoperto? Il suo caso va segnalato al suo Ordine dei medici ?

riferimenti:


1 commento:

  1. http://www.ospedalebambinogesu.it/aifa-officina-farmaceutica#.WXRs_opdK_I

    RispondiElimina

Gradita firma degli utenti.