12.5.17

4 NAVI DI GRANO STRANIERO A MANFREDONIA

di Gianni Lannes

Ecco la Puglia invasa dal frumento estero di anomala qualità. Mentre la Barilla impone agli agricoltori italiani contratti capestro per impiantare grani inventati in laboratorio, approdano simultaneamente in un porto periferico, privo di rigorosi controlli sanitari, addirittura altri 4 mercantili carichi di frumento proveniente da Ucraina, Russia e Canada. A proposito: attenti a Granosalus.
 
La nave HARMA (IMO: 9065895, MMSI: 370447000) partita da Yuzhnyy in Ucraina, è una general cargo costruita nel 1994 che naviga attualmente sotto la bandiera ombra di Panama.  

La nave GARADAGH (IMO: 8702238, MMSI: 423025100) partita da Taganrog in Russia, è una general cargo costruita nel 1988 che naviga attualmente sotto la bandiera fantasma dell’Azerbaijan. 

La nave CIELO DI TAMPA (IMO: 9707754, MMSI: 636017329) è un cargo ship che naviga attualmente sotto la bandiera ombra della Liberia. La CIELO DI TAMPA ha una portata di 39.202 tonnellate.

La nave MATRIX (IMO: 9454125, MMSI: 247218800) è una bulk carrier costruita nel 2007 che naviga attualmente sotto la bandiera italiana. 


riferimenti:

https://www.vesselfinder.com/it/ports/MANFREDONIA-ITALY-1471

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=grano 

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/04/attenti-granosalus.html 

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.