28.2.17

L'INGAGGIO DI SIMONA VENTURA PER IL CARNEVALE DI MANFREDONIA



 E-mail inviata alle ore 12:30 odierne!

Alla cortese attenzione di Saverio Mazzone (Agenzia per il turismo di Manfredonia) e Roberto Ruffin (Stars Management Italia)

Buongiono a voi!

Per cortesia potreste farmi sapere a stretto giro di posta, e contestualmente inviarmi il contratto autenticato di Simona Ventura per la partecipazione al Carnevale di Manfredonia, per consentirmi di rettificare, eventualmente, l'inesattezza sulla somma di denaro pubblico pagata alla predetta Simona Ventura, di cui ho scritto qualche giorno fa? In attesa di un concreto e tempestivo riscontro, vi porgo i miei cordiali saluti!

Gianni Lannes

riferimenti:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/02/35-mila-euro-per-la-carnevalata-di.html



POST SCRIPTUM



La trasparenza amministrativa è un obbligo di legge oltreché un fiore all’occhiello per chi non ha nulla da nascondere: pertanto invito l’agenzia del turismo di Manfredonia a rendere di dominio pubblico il contratto autenticato ed originale di Simona Ventura e di tutti gli altri ingaggiati, nonché a rendicontare la spesa dei 200 mila euro elargiti dall’amministrazione comunale con delibera di giunta numero 23 del 31 gennaio 2017. Rammento a tutti gli interessati che il decreto legislativo numero 33 è entrato in vigore nell’anno 2013.


In un comunicato del Comune di Manfredonia è scritto:


«L’Agenzia del Turismo di Manfredonia è una società consortile nata da un’idea dell’attuale Amministrazione guidata dal sindaco Angelo Riccardi. Essa ha il compito di promuovere l'offerta turistica, anche attraverso il coordinamento e la realizzazione di grandi eventi consolidati quali il Carnevale Dauno e la Festa Patronale (entrambe manifestazioni da realizzare in via prioritaria e inderogabile), valorizzando il vasto e variegato patrimonio archeologico, ambientale e culturale del territorio. E' demandata alla stessa anche la promozione e lo studio delle attività ricettive e turistiche del territorio, la divulgazione delle opportunità offerte dal turismo, la promozione di corsi di aggiornamento e di formazione, la partecipazione a mostre ed eventi di carattere turistico, lo sviluppo dell'informazione e dell’accoglienza turistica, la salvaguardia e la promozione delle identità e delle peculiarità culturali del territorio, la valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali rafforzando l'identità e la crescita sociale della nostra comunità.


La quota di maggioranza pari al 51% è del Comune di Manfredonia, il restante 49% è diviso tra ben ventiquattro soggetti diversi tra loro (Ente Parco Nazionale del Gargano, Gruppo d’Azione Locale Daunofantino, Gespo, Cooperativa Bottega degli Apocrifi, Idea DOC, Biofood, Confesercenti p.m.i Foggia, Associazione Il Sipontino.Net, Red Hot, Andrea Pacilli Editore Buenaventura, Dominus Cafè, ConfCommercio, Fondazione Premio Re Manfredi, Califano, Consorzio Turistico Porta del Gargano, Associazione Arte in Arco, Associazione Artigiana Maria SS. di Siponto, Sertur Consulting, Rete Smash, Fantasy, Ditta Foglia Luigi, Manfredonia TV, Associazione Socio Culturale Una voce per il Sud, Associazione Culturale Manfredonia News.it.), ma uniti ed accomunati nell’amore per la propria città e nella convinzione che da Manfredonia può partire una nuova occasione per tutto il Gargano».



DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013, n. 33 


Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. (13G00076) (GU Serie Generale n.80 del 5-4-2013)


note: Entrata in vigore del provvedimento: 20/04/2013


Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.