21.12.16

BANFI E LA FESTA ENERGAS/KUWAIT PETROLEUM

Napoli, 15 dicembre 2016

di Letizia Ricci

Mentre Gianni Lannes - che ha già smascherato pubblicamente ed inequivocabilmente il sindaco Riccardi del piddì - si sta battendo alla luce del sole, unitamente alle persone più sensibili della città di Manfredonia come Italo Magno e tanti altri, per impedire che venga impiantato a tutti i costi, violando leggi italiane e norme comunitarie, un complesso industriale a rischio di incidente rilevante secondo le direttive Seveso, che movimenterà 300 mila tonnellate all'anno di gas a petrolio liquefatto, in riva a questo angolo storico dell'Adriatico, un comico pugliese, ma che di certo non rappresenta neanche vagamente la Puglia, si piazza sul libro paga di Diamante Menale e fa da testimonial all'Energas (spot su telenorba). Alla festa a Villa Diamante il 15 dicembre scorso erano per caso presenti anche funzionari e/o dirigenti del Ministero dello Sviluppo Economico che hanno in carico il procedimento per il rilascio dell'autorizzazione unica? Ecco chi vuole realizzare lo stupro ambientale della Daunia. La Kuwait Petroleum in Italia è rappresentata ancora dai fratelli Cosentino?





 


"Napoli, Lino Banfi star del galà di Energas e Q8 a Villa Diamante"

fonte:


riferimenti:

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.