29.11.16

ENERGAS: INVITO AL CONTRADDITTORIO PUBBLICO


Gianni Lannes (anno 2016)
E' un esercizio dialettico della democrazia. Oggi alle ore 18, 29 è stato inoltrato, per posta elettronica, il seguente invito. La questione Energas non è affatto risolta positivamente per la collettività. Il governo Renzi, contraddicendo la vulgata locale del piddì allergico alle critiche costruttive, ha tutta l'intenzione di far realizzare questa bomba ad orologeria, a base di gas di petrolio liquefatto. Non è a rischio di incidente rilevante, soltanto Manfredonia ma l'intera Daunia. In uno Stato di diritto contano le domande e le mancate risposte e/o presenze istituzionali, sono o saranno altrettanto eloquenti e significative. Bisogna battersi fino alla fine perché non vada a finire come con l'Anic-Enichem! La provincia di Foggia non è una colonia, e i politicanti devono mettersi nella zucca che devono sempre rendere conto a cittadine e cittadini. A proposito: il 4 dicembre votate NO.

Alla cortese attenzione del presidente della regione Puglia Michele Emiliano
dell'onorevole Michele Bordo
del consigliere regionale Paolo Campo
del sindaco Angelo Riccardi


Si invitano per un contraddittorio pubblico nell'interesse esclusivo della Daunia, le SS.ll. all'incontro che l'ex giornalista  Gianni Lannes, terrà il 10 dicembre prossimo, alle ore 17,30 presso l'auditorium di Palazzo Celestini a Manfredonia. Il tema della serata è l'ENERGAS! Distinti saluti!

 
Letizia Ricci
 riferimenti:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=energas

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=emiliano

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=riccardi

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=campo

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/11/energas-bordo-campo-ce-riccardi.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=DAUNIA

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.