27.10.16

SCIE BELLICHE: I GOVERNI ITALIANI NON RISPONDONO!

Italia: aerosolchemioterapia bellica NATO - foto Gianni Lannes (tutti i diritti riservati)

di Gianni Lannes
 
La guerra ambientale non convenzionale in atto, vietata almeno sulla carta dal trattato internazionale Enmod dell'ONU, ratificato in Italia dalla legge 962 del 1980, a firma del presidente della Repubblica Sandro Pertini, è un pericoloso fenomeno che investe il belpaese. Nel 2003 furono indirizzati al governo Berlusconi (firmatario nel 2001 di un accordo segreto con Bush sulla sperimentazione climatica) da alcuni deputati democratici di sinistra, i primi due atti parlamentari in materia. A tutt'oggi non hanno avuto mai risposta. Perché? Più recentemente l’ineletto Matteo Renzi ha minacciato di trattamento sanitario obbligatorio i tesserati del piddì che osano parlarne.















riferimenti:






Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.