12.9.16

PAURA DI REGIME



di Gianni Lannes

L’attuale regime “educativo” è basato essenzialmente sull’incutere paura alimentando la confusione. Ai bambini viene dapprima insegnato ad avere paura di essere puniti dai genitori o dagli insegnanti. Poi con la crescita si aggiungono altre paure inculcate: i giovani iniziano a temere di non essere abbastanza bravi, oppure hanno paura di non essere accettati. La paura è la più temibile arma di controllo delle masse. L’arma del futuro è però l’educazione libera.

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.