9.5.16

L’ELOGIO DEL MINISTRO ORLANDO AL SINDACO RICCARDI, SOTTO PROCESSO PER CORRUZIONE E PECULATO!

Orlando & Riccardi
Ma quale integrità morale del piddì? «Gentile Ministro, S.E. è venuta a Manfredonia in campagna elettorale nel maggio 2015, per sostenere il candidato del PD Angelo Riccardi (e al consiglio regionale la candidatura di Paolo Campo,ndr), quando già era indagato per reati quali “corruzione” e “peculato». Ora egli è stato rinviato a giudizio, ma dopo ben quattro anni da quando è risultato indagato. Sono normali questi tempi così lunghi o i tempi si allungano quando riguardano i politici, magari della propria parte? Sarò lieto di una Sua cortese risposta chiarificatrice. Saluti distintissimi”. Questa la nota inviata dal professor Italo Magno - consigliere comunale dell’Associazione Culturale e Politica Manfredonia – al ministro della “giustizia” Andrea Orlando.


riferimenti:


Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.