22.11.15

DOMANDE A RENZI CHE NON AVRANNO RISPOSTA!



di Gianni Lannes


     1) Quando e come ha conosciuto il piduista Silvio Berlusconi? In quali circostanze e presentato da chi? Per quali motivi il legame in atto con Berlusconi è così forte da stringere un’alleanza con il patto del nazareno? Cosa prevede realmente quell’accordo sulla pelle del popolo italiano?
  
2) Come ha contribuito alla sua ascesa politica Denis Verdini. Da lui ha ricevuto aiuti, e di quale genere?

3) Chi le ha elargito un milione di euro tra il 2007 e il 2011?

4) Perché i rendiconti delle sue associazioni Link e Festina non sono trasparenti? Complessivamente per le primarie nel 2012 e poi nel 2013 ha speso più o meno di 2 milioni di euro con le sue fondazioni Big bang e Open. Chi le ha dato i soldi?

5) Perché non risponde agli atti parlamentari sulla pedofilia? Ha mai partecipato ad eventi pubblici assieme al pluricondannato per gravi reati contro i minori Rodolfo Fiesoli, violentatore del Forteto?

6) Per quale ragione ha minacciato in tv (in una trasmissione Rai, e dunque del servizio pubblico) di trattamento sanitario obbligatorio i tesserati del piddì che oseranno parlare pubblicamente di scie chimiche?

7) Lo Stato italiano quanto denaro pubblico ha dilapidato nel 2014 per le spese militari? Più o meno di 30 miliardi di euro? 

8) Perché non risponde agli atti parlamentari (interrogazioni, interpellanze, eccetera) sul grave stato di inquinamento ambientale (chimico e nucleare) in cui versa l’Italia e sulle conseguenze sanitarie a danno dell'ignara popolazione? 

9) Come mai il terrorista Michael Ledeen, agente della Central Intelligence Agency, già cacciato dall’Italia in passato, è il suo consulente internazionale?

10) Negli Stati Uniti d’America lei è stato ospite del Council Foreign Relations, per affiliarsi ad una potente e segreta loggia massonica d’oltre oceano?


post scriptum 

In uno Stato di diritto i quesiti indirizzati a chi "governa" sono fondamentali, ed altrettanto eloquenti le mancate risposte. Renzi: imposto dall'abusivo inquilino del Quirinale (Napolitano) ma non votato dal popolo sovrano (sulla carta).

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2015/11/grazie-renzi-litalia-vende-armi-al.html 

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2015/11/renzi-protegge-chi-annienta-i-bambini.html 

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2015/03/lo-spione-fascista-leeden-ministro.html 

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.