13.10.15

XYLELLA FANTASMA: PROTESTE IN PUGLIA

  
Protesta contro l'eradicazione degli ulivi dei contadini pugliesi di Torchiarolo, sotto la sede della Regione Puglia.  Il Tar blocca gli abbattimenti degli ulivi. E gli agricoltori contestano il governatore Emiliano. L'11 luglio in Gazzetta ufficiale: il Consiglio dei ministri cita testualmente la “nota del Presidente della Regione Puglia prot. 57/SP del 2 luglio 2015, con la quale si chiede di riconfigurare ed adeguare le azioni del Commissario delegato al fine di accelerare l’attuazione delle misure di cui agli articoli 8, 9, 10, 11, 13 e 14 del decreto ministeriale del 19 giugno 2015 con i mezzi ed i poteri straordinari previsti dalla legge 24 febbraio 1992, n. 225”.

Il grosso imbroglio istituzionale è partito nel 2010, a seguito di un convegno. A tutt'oggi, non c'è una prova scientifica della sedicente infezione.



Per la cronaca: Bari proprio oggi ha varato la normativa sull'assunzione dei portaborse a 52 mila euro annuali.

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.