4.10.15

SCIE BELLICHE: ONOREVOLI 5 STELLE ZITTI E MUTI!




di Gianni Lannes


Perché deputati e senatori del movimento 5 stelle a tutt’oggi, dall’inizio della XVII legislatura non hanno presentato uno straccio di atto parlamentare sulla guerra ambientale in atto anche in Italia? Forse perché una delegazione di parlamentari del M5S il 17 maggio 2013 ha fatto una visita di cortesia al costruendo MUOS di Niscemi, ospite delle autorità militari USA. Contro il MUOS, famigerato strumento bellico a livello mondiale, i 5 stelle non hanno fatto nulla, a parte le inutili chiacchiere. Chi dà le direttive a Casaleggio e Grillo? Chi impone ai parlamentari pentastellati l'omertà e il silenzio? Allora, Grillini non siate grullini, soprattutto risparmiateci l'opposizione di carta velina e le sceneggiate telecomandate dall'alto, anzi dall'estero.

riferimenti:



1 commento:

  1. Non credevo a tutto questo... il M5S ha persino, un tempo storico, preso il mio voto. Adesso se lo sognano! Verissimo dott. Lannes, questi qua NON FIATANO...coda tra le gambe. Anzi fanno battute ironiche sulle chemtrails (proprio di recente). Altro partito che HA preso per il C... ogni singolo cittadino! Dovevano aprire il parlamento come una SCATOLA DI TONNO. La scatola di Tonno è ancora ben sigillata negli scaffali...anzi e' il cittadino che è stato aperto come una SCATOLA DI SARDINE. Un"Grazie" al M5S quindi.

    RispondiElimina

Gradita firma degli utenti.