4.8.14

SARDEGNA: UNA DISCARICA NUCLEARE DELL'EUROPA




di Gianni Lannes

Perché il governo italiano ha trasformato questa meravigliosa e antica isola nel cuore del Mediterraneo in una cimitero di scorie radioattive? Perché i governi italiani (Prodi, Berlusconi, Monti, Letta e Renzi) non rispondono alle interrogazioni parlamentari relative all'inquinamento che fa ammalare e uccide il popolo sardo? Perché il capo dello Stato Napolitano non fa rispettare l'articolo 32 della Costituzione? Perché i vari governatori di ogni colorazione della Sardegna non hanno mai mosso un dito per risolvere questa tragica situazione? Ecco l'esempio in corso di Portovesme.








1 commento:

  1. Buongiorno Gianni
    C'è da chiedersi perché nessuno si interessa e nessuno ne parla, tutto questo e' davvero preoccupante, sapere che tutto tace, mai nessuno ha parlato di quanto lei scrive, come se fosse frutto della sua fantasia, peccato che esistono documenti di stato, che io come tutti non conosciamo.
    Possiamo informarci grazie a Lei ma rimane la domabda, come mai nessun partito, verdi compresi ha mai sollevato questo abisso di informazioni letali per tutti noi?! Grazie Gianni Buona giornata e Buon lavoro, questo si' che e' un lavoro!

    RispondiElimina