13.5.14

LO SPIRITO DI GAIA: CHIAMATA DALLA TERRA



Grazie Gianni per tutto ciò che fai!
Se lo spirito di Gaia è presente, vivo e consapevole, è molto probabile
che tu sei un suo portavoce.
So che non sei un eroe, ma sei una grande persona, sicuramente con un cuore
immenso
e luminoso, e sei un grande scrittore.
Anche Ologram ha comprato "Terramuta".

2 commenti:

  1. Condivido pienamente le considerazioni di Ologram. Vorrei suggerire a tutti di dedicare un po di tempo di meditazione/preghiera allo spirito di Gaia Sicuramente Viva e ché subisce aggressioni terribili e multilaterali non essendoci quasi più un metro quadrato del suolo ché non sia stato inquinato da veleni o sangue di innocenti.
    Con 4 cristalli di quarz sotterrati con la punta verso l'alto a una decina di centimetri ai 4 angoli dei terreni dove viviamo, possiamo facilmente incrementare le nostre meditazioni/preghiere e Regalare energie positive a Gaia ché in ritorno purificherà l'ambiente delle nostre case. C'è magia nella creazione, i nostri poteri negati da secoli sono grandi. Con una attitudine positiva possiamo fare tanto per ritrovare la purezza ché spazzerà via la negatività. Ciao, claude.

    RispondiElimina
  2. Gentile Claude, spero che avrà la pazienza di leggere questo articolo che spiega chi (e soprattutto perchè) ha interesse a propugnare questa "religione" di Gaia che tanto affascina buona parte dell'umanità, lei compresa. Lo dico senza alcuna intenzione polemica, anzi riconoscendo di essere stata io stessa (in passato) vittima di questa filosofia pseudo-spirituale, una delle miriadi di "false flags" che il dio di questo mondo usa per sviarci e impedirci di trovare la Verità ed il nostro vero Padre...Colui che Gaia l'ha creata perchè l'abitassimo e non perchè ne facessimo un oggetto di culto

    http://intermatrix.blogspot.it/2012/03/comprendere-la-differenza-tra-rispetto.html

    L'inganno si annida proprio nelle teorie che seducono di più...se poi a promuoverle sono determinate entità ben note ai lettori di questo blog, una seria riflessione è d'obbligo.

    RispondiElimina

Gradita firma degli utenti.