13.5.14

ECCO DOVE SONO STATE AFFONDATE LE SCORIE RADIOATTIVE




di Gianni Lannes


Ecco in quali mari e oceani della Terra sono state inabissate pericolosissime scorie nucleari. L'inventario ufficiale dell'IAEA non è esaustivo e sia pure datato al 1999 fa comprendere che la criminalità mafiosa alberga proprio nei governi telecomandati dagli interessi economici di alcune nazioni  prevalentemente occidentali. La contaminazione radioattiva è un danno irreversibile che annienta la vita.







Gli Stati responsabili di questo crimine contro l'umanità sono attualmente i seguenti:

Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Repubblica di Korea, Olanda, Nuova Zelanda, Svezia, Svizzera, Unione Sovietica e Stati Uniti d'America.

Si tratta di prove inconfutabili ed inequivocabili. L'IAEA è un'agenzia specializzata dell'Onu che nel 2005 ha ricevuto il premio Nobel per la pace.

Le navi dei veleni sono soltanto l'ultima ciliegina sul globo terrestre. Non a caso, il 10 aprile 2014 l'ex ministro della sanità, tale Umberto Veronesi, non un sovversivo ma un noto scienziato medico, ha rivelato che "un italiano su tre è malato di cancro".


riferimenti:




                             http://www-pub.iaea.org/MTCD/publications/PDF/te_368_web.pdf

                                 http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=NUCLEARE 

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.