13.2.14

DIMISSIONI DI LETTA E SUBENTRO DI RENZI: ITALIA SEMPRE PIU' ETERODIRETTA DALL'ESTERO


di Gianni Lannes



La casta dei parassiti che ha rovinato l'Italia non schioda, grazie anche all'inesistenza di un'opinione pubblica con peso politico, nonché di un giornalismo indipendente. La farsa dell'ammucchiata partitocratica scade in tragedia: "Non si vota più": sentenzia l'illegittimo stanziato nel Quirinale. Lesi ancora una volta, anzi definitivamente, i diritti costituzionali del popolo sovrano. Letta doveva durare 18 mesi e poi elezioni. Invece ora piazzano sulla poltrona di Palazzo Chigi, tale Renzi che nessuno ha votato, per mantenerlo fino al 2018. 

Risultato finale: tre primi ministri extraparlamentari (Monti, Letta, Renzi) sfornati dal cilindro dell'abusivo capo dello Stato pro tempore, elezioni con legge truccata per approdare infine al nulla che avanza, e nega la realtà delle scie chimiche. La nomina dell'ultimo arrivato, nemmeno eletto dalle urne, bensì da un bingo interno del Pd, importato dallo zio Sam e spacciato per democrazia, non passa dal parlamento ormai definitivamente esautorato.E così nel Belpaese, senza alcuna reale opposizione politica - autonoma, indipendente, preparata, determinata - dilaga il servilismo, la miopia acuta, l'intolleranza e il conformismo.

Ecco lo specchio dell'Italietta delle banane sempre più telecomandata dai sionisti angloamericani. In una parola: regime dittatoriale da spazzare via con una rivoluzione, per conquistare finalmente libertà e indipendenza. Pensiero e azione: il cambiamento è prima di tutto interiore, sepolto dentro di noi.







11 commenti:

  1. Un'altra presa per i fondelli così è troppo.Ma veramente non abbiamo 'cervelli' in Italia più funzionanti di questi bamboccioni ridicoli? Non è possibile........

    RispondiElimina
  2. Andare a votare che senso ha ? Qualcuno secondo lei è in grado di scacciare i nostri colonizzatori ? Purtroppo questo paese merita di fallire,dispiace dirlo soprattutto per le tantissime persone oneste che speravano in un cambiamento grazie al movimento cinque stelle. Da parte mia oramai c e solo rassegnazione, ho preso coscienza che prima abbandono il paese e prima posso farmi una vita. Grazie comunque per quel che fa, spero tanto di sbagliarmi ma non ci sarà mai nessun cambiamento senza una vera rivoluzione,ahimè.

    RispondiElimina
  3. È ora di ripristinare la legalità dove regnano criminali senza scrupoli e illegali. E tantissimi complimenti a tutti coloro che hanno votato alla carnevalata delle primarie, regalando soldi a partiti che ormai stanno alla democrazia come Giulio Cesare stava agli schiavi dell'impero romano! La sveglia suona e sono tutti sordi! Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e peggior cieco di chi non vuole vedere!

    RispondiElimina
  4. la fine è INESORABILE

    RispondiElimina
  5. hanno vinto loro. mi chiedo se la smetteranno, adesso, di giocare con la guerra sul belpaese con gli aereoplanini telecomandati enav. hanno ottenuto ciò che volevano. e adesso, via col muos, tav, f35, ecc. il disastro economnico-alimentare continua, ma, forse, non con altre irrorazioni, chi lo sa?

    RispondiElimina
  6. Il prossimo pagliaccio di turno è talmente pieno de se ché potremmo anche credere ché non è pilotato come i precedenti. Inventerà il TSO obbligatorio tramite scie chimiche.
    L'illegittimità del presidente della Repubblica e dei due ultimi governi, dichiarata dall'organo di vigilanza ché dovrebbe essere la corte costituzionale non ha minimamente destabilizzato i politicanti.
    E la prova definitiva ché questo regime rimarrà inamovibile, avendo infestato Stato, istituzioni, partiti, sindacati, magistratura, forze dell'ordine e media. I servi del potere monetario-finanziere, quel governo di traditori, pavoneggiano sui palchi, sicuri di non poter essere arrovesciati. Sbagliano!
    Giordano Bruno ci aiuta in queste frase al suo giovane amico Sagredo, poco prima di essere arso vivo su rogo della chiesa. A Sagredo ché gli chiede quanto tempo ancora l'uomo rimarrà nell'ignoranza e la paura, asservito, Giordano risponde:
    " Il tempo dipende da noi Sagredo. Il tempo è l'intervallo tra il concepimento di un idea e la sua manifestazione. L'umanità ha concepito il germe dell'utopia e la gestazione procede verso il suo compimento inevitabile.I fiori di una nuova cultura fioriranno inattesi, improvvisi proprio quando il potere si illuderà di aver vinto. "
    Perdere tempo ed energia a denunciare ciò ché tutti quelli ché debbono sapere sanno non ha più senso. L'insolenza è tale, ché l'intellighenzia non corrotta, e umiliata del paese ha d'ora in poi l'obbligo etico-morale di istituirsi in assemblea costituente per restituire la sovranità alla popolazione ché dovrà pronunciarsi con un referendum su tutti i trattati firmati al nome dell'Italia da una cricca asservita ad interessi esteri.

    Ignoriamoli, seminiamo il germe dell'utopia, l'idea, e la gestazione procederà verso il suo compimento inevitabile. Organizziamo un assemblea costituente e una nuova cultura fiorirà, inattesa, improvvisa proprio quando il potere si illuderà di aver vinto! Appello a l'intellighenzia non corrotta e coraggiosa del paese!

    RispondiElimina
  7. Questo documento pone le fondamenta di una strategia ed analisi , progetto e obiettivi nuovi e fa i conti con quello che ci circonda .
    Spiega da chi ci dobbiamo guardare e come costruire una vera alternativa storica e chiama a raccolta tutti i veri consapevoli . Da martedì prossimo riunione conferenza video dale 21 su canale in diretta del CDD .https://www.youtube.com/channel/UCmxHOMY3HczAY6ob1TAzV5w
    IL CDD CONTRO LE TEORIE INGENUE CHE MANIPOLANO DEVE AGIRE E ASSICURARE UN PERCORSO POLITICO CONSAPEVOLE PER UNA ALTERNATIVA REALE .
    http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/02/il-cdd-contro-le-teorie-ingenue-che.html

    RispondiElimina
  8. GIANNI LANNES E' invitato strainvitato. Da martedì prossimo riunione conferenza video dale 21 su canale in diretta del CDD  .  https://www.youtube.com/channel/UCmxHOMY3HczAY6ob1TAzV5w

    Questo documento pone le fondamenta di una strategia ed analisi , progetto e obiettivi nuovi e fa i conti con quello che ci circonda .
    Spiega da chi ci dobbiamo guardare e come costruire una vera alternativa storica e chiama a raccolta tutti i veri consapevoli . Da martedì prossimo riunione conferenza video dale 21 su canale in diretta del CDD .
    IL CDD CONTRO LE TEORIE INGENUE CHE MANIPOLANO DEVE AGIRE E ASSICURARE UN PERCORSO POLITICO CONSAPEVOLE PER UNA ALTERNATIVA REALE .
    https://www.facebook.com/events/1448161005414721/?notif_t=plan_user_joined
    http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/02/il-cdd-contro-le-teorie-ingenue-che.html


    RispondiElimina
  9. Sono felice di questi accadimenti, certamente non imprevisti, perché finalmente ho il pieno diritto di insultare gravemente a gran voce tutti coloro che hanno votato negli ultimi 10 anni. Voi caproni, stupidi, inetti, ritardati, menefreghisti, fottuti prigionieri di ideologie, maledetti, non avete voluto esercitare il vostro diritto che Dossetti chiamava "di Resistenza" e avete continuato a legittimare questi criminali votandoli puntualmente ogni anno. Quindi adesso, cari i miei italioti coglioni, non osate profferire parola e ciucciatevi l'assolutismo politico preannunciato dai "cospirazionisti" che verrà a impossessarci della nostra proprietà e delle nostre vite.

    Buona dittatura a tutti.

    RispondiElimina
  10. non riesco a dare una risposta ad una mia domanda : "se l e t t a è uno di loro (e non mi sembra abbia fatto passi falsi) perchè sostituirlo con un personaggio come r e n z i (frutto di martellante propaganda durata qualche anno su ogni canale tv) che si brucerà politicamente ad una velocità impressionante dato che la gente si aspetta un cambiamento che non avverrà mai?

    lelamedispadaccinonero.blogspot.it

    ciao Gianni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercano di tornare alle elezioni per evitare che la situazione diventi dichiaratamente anticostituzionale e antidemocratica (già lo è ma non ancora nella mente delle masse). Letta non raccoglierebbe il bacino di voti necessario al PD (nuova forza al soldo degli USA, Partito Democristiano) per diventare la forza politica dominante per i prossimi 20 anni, quindi hanno bisogno di uno scudiero che abbia le giuste caratteristiche a rappresentare il nuovo idolo dopo Berlusconi. Renzi.

      Elimina

Gradita firma degli utenti.